Le app di incontri Grindr, Tinder e OkCupid avrebbero condiviso arbitrariamente i dati dei loro utenti

Le app di incontri Grindr, Tinder e OkCupid avrebbero condiviso arbitrariamente i dati dei loro utenti

Seguente l’organizzazione norvegese la condivisione di questi dati sensibili rivelerebbe non dichiaratamente gli orientamenti sessuali degli utenti, oltre verso offendere le norme europee in termini di privacy

Alcune delle con l’aggiunta di diffuse app di incontri – con cui Tinder, Grindr, OkCupid e Happn – avrebbero condiviso informazioni personali per mezzo di organizzazione pubblicitarie, violando simile le leggi europee sulla privacy. Continue reading “Le app di incontri Grindr, Tinder e OkCupid avrebbero condiviso arbitrariamente i dati dei loro utenti”